Storie a lieto fine A volte le storie sono talmente incredibili che bisogna proprio raccontarle...

Fynn

Fynn

Ogni anno vengono annunciati migliaia di animali smarriti. Per fortuna, grazie alla nostra rete di ausiliari molti vengono ritrovati. Raccontiamo qui la storia del gatto Fynn come esempio di questa solidarietà. Dato che Fynn non era ancora ritornato a casa dopo due giorni, la proprietaria, la signora Jenzer, ha compilato un messaggio di smarrimento presso la Centrale svizzera animali smarriti STMZ. 

continua

Joggeli

Joggeli

Joggeli è una tartaruga di 60 anni. Da 34 anni si trova dalla signora Tinner che la comprò quando i suoi figli erano ancora piccoli. Nel frattempo i figli sono diventati adulti e sono usciti di casa ma Joggeli rimase. Da sempre è stato molto interessato ai suoi d’intorni e qualche volta si era anche permesso un tentativo di fuga.

continua

Nimona

Nimona

Una bellissima giornata estiva in giugno. Il sole brilla, il cielo è blu. D’un tratto, un pappagallino di nome Nimona scappa volando via. E uscito dalla finestra di casa sua, dove vive con la signora Purin. Quest’ultima lo vede con la coda dell’occhio allontanarsi in volo velocemente….La signora Purin memorizza la direzione in cui ha visto scappare il suo amato pennuto e subito dopo si mette in moto al volante della sua auto alla ricerca di Nimona.

continua

Willy

Willy

Ci siamo trasferiti in un piccolo villaggio nella regione vinicola di Zurigo nel marzo dell'anno scorso. Ci piace molto la campagna, non per ultimo, perché abbiamo un membro della famiglia a quattro zampe: Willy, 9 anni, gatto maschio e libero di uscire. Dopo esserci gradualmente ristabiliti dalle fatiche del trasloco, ci siamo accorti che eravamo circondati da diversi cantieri, associati con un notevole rumore di costruzione.

continua

Füchsli

Füchsli

Il nostro gatto Füchsli (volpino in tedesco) amava la sua vita in una casa con tanto spazio. Era stato abbandonato da bambino e aveva trovato il suo posto nella nostra casa. Ma da quando io e il mio compagno ci siamo lasciati, abbiamo dovuto vendere la casa.

continua

Fleur

Fleur

Nella mia voliera do ospitalità da diversi anni a dei pappagallini in difficoltà o che non sono piu voluti. Di cui anche “Fleur”, una femmina australiana che da subito ha legato con “Sämi”, un maschietto inglese. Lei amoreggiava con lui e voleva formare una famiglia.

continua

Smoky

Smoky

Il signor Gygli ci aveva riferito di essere stato seguito da un micio tornando a casa dalla passeggiata. Quest’ultimo si mise subito a suo agio davanti alla sua porta di casa come a voler dire: «adesso resto qui!» Il micio era molto affettuoso e non voleva più andare via.

continua

Chjara

Chjara

La famiglia Weber di Mettmenstetten si è comprata dei mobili nuovi. Come arriva la consegna dei mobili, l’emozione è grande. Le porte d’entrata sono aperte, la gente è occupatissima ecc. Il gattino Chjara “approfitta” di questo viavai e sparisce possibilmente nel furgone, dove ci sono buoni nascondini curiosi e ombreggiati. La famiglia Weber si rende conto nella serata che manca il loro gattino.

continua

Nando

Nando

Nando vive insieme a sua sorella dalla famiglia Sejdiu a Belp. Sono dei gatti domestici e non conoscono veramente il mondo fuori. La famiglia trasloca nel ottobre e i fratelli gatti d’ora in poi possono godersi il loro nuovo domicilio con una terrazza grande del quarto piano. Il 22. novembre Nando non rientra dopo la solita camminatina sul terrazzo dell’appartamento.

continua

Paul

Paul

Il gatto Paul della signora Keller è un gatto speciale, un amico vero e fedele. Nella sua casa a Mullern vicino Mollis sui 1150m d'altitudine, si trova tanto a suo agio e girovaga nei dintorni. Il 23. Novembre tutto ad ‘un tratto Paul spara dalla vita della signora Keller. Tutti i richiami e ricerche non servono a niente e rimane introvabile.

continua

Mira

Mira

L’ autunno scorso sono scomparsi diversi gatti a Dietikon. Una di loro era purtroppo la nostra Mira, scomparsa senza lasciare traccia a metà settembre. Per noi era incomprensibile che Mira non fosse più tornata a casa. In tutti gli anni che ha vissuto con noi è sempre stata una vagabonda affidabile con un ritmo più o meno fisso. Ci è mancato molto la nostra gatta affettuosa. La casa era vuota senza di lei, mancava dappertutto - eravamo molto tristi.

continua

Piccolo e Baghira

Piccolo e Baghira

Nell'estate 2016 ci siamo trasferiti da Hemiswil a Zollikofen, che si trova a circa 20 chilometri di distanza l'uno dall'altro. Stavamo aspettando il nostro secondo figlio. La nostra famiglia comprendeva anche i fratelli Piccolo e Baghira, due vivaci gatti domestici. Non molto simili dall'esterno - Baghira nero scuro e Piccolo tigrato con macchie bianche - ma molto familiari e attaccati l'uno all'altro.

continua

Sämi

Sämi

La famiglia Bosshard di Sternenberg hanno accolto un pappagallo grigio nella loro voliera in primavera. Lo battezzano Sämi e apprezzano il suo dono di imitare in modo ingannevole le suonerie elettroniche e i rumori della radio. Purtroppo Sämi ha scomparso dopo sei mesi. Anche se è stato visto nelle vicinanze durante tre giorni, non ha potuto essere catturato e non ha trovato nemmeno la via del ritorno a casa.

continua

Wuschel

Wuschel

La signora Degen si ricorda: "Wuschel, il primogenito della bellissima Giny e del selvaggio Simba, era già con un anno come il suo padre: un vero birichino, che aveva solo sciocchezze in testa. Durante il giorno in caccia o nel campo vicino alla ricerca di topolini, tornava a casa ogni sera stanco e contento. Fino al 27 aprile il solito click della gattaiola non è comparso." La signora Degen non si preoccupò quel giorno.

continua

Garfield

Garfield

Poco più di due anni fa ho accolto tre giovani fratelli: Lena, Moritz e Garfield. Poco dopo il loro secondo compleanno, Garfield è scomparso senza lasciare traccia la notte tra il 3 e il 4 aprile. Naturalmente abbiamo cercato il nostro gatto ovunque e per molto tempo, perché amiamo il nostro gattino sopra tutto.

continua